Il Valore Nutritivo del Pane

Valore Nutritivo

La farina con la quale si dā forma al pane č tra i principali responsabili del valore nutritivo del pane: le farine raffinate, per esempio, contengono una buona percentuale di amido accrescendo di conseguenza il valore calorico del pane.

Navigare Facile

Nel complesso quest'ultimo si rivela un'ottima fonte di proteine, di amido (e quindi anche di energia), di ferro e di alcune vitamine appartenenti a gruppo B.

Non vanno dimenticate le fibre alimentari, anch'esse mutabili in relazione alla tipologia di farina adoperata, e ne č un esempio il pane di farina tipo "0" che contiene meno fibre rispetto al pane integrale.

E proprio grazie alle fibre il pane si rivela uno degli alimenti fondamentali per l'uomo dal momento che le fibre del frumento acquisiscono un peso rilevante nella regolazione delle funzioni dell'intestino.

Food

Possiamo comunque affermare che il contenuto energetico del pane varia tra le duecentoventicinque e le duecentosessanta calorie per cento grammi, sempre in base alla tipologia di pane preso in considerazione, in particolare della farina e del suo grado di macinazione.

Il pane, per l'apporto di vitamine, sali minerali, carboidrati e vitamine costituisce uno degli alimenti basilari della nostra alimentazione giornaliera.